Matteo Zorzenoni

La sua ricerca è focalizzata principalmente sui materiali e i loro limiti, finalizzata alla scoperta delle loro potenzialità. I suoi progetti sono stati esposti presso: Museo Maxxi di Roma, Biennale d'Arte e Design di St. Etienne, London Design Festival, Biennale di Venezia. Matteo Zorzenoni è stato docente presso lo IUAV di Venezia, collabora con lo IED di Madrid e ha ospitato un laboratorio per Domaine de Boisbuchet (Vitra Design Museum). Dopo una collaborazione con Fabrica, Benetton Communication Research Center, ha iniziato uno nuovo progetto con Jaime Hayon, che è ancora in corso. La sua ricerca nel settore dell'artigianato procede con progetti per clienti, tra i  quali Cappellini, Mercedes Benz, Replay, Alcantara, Bosa Ceramiche, Miniforms e tanti altri marchi.