“Secio par l’acqua e altra roba”

Erano gli anni ’70 quando abbiamo cominciato a sperimentare con il vetro di Murano e, anche se le generazioni sono cambiate, il vetro si soffia come una volta: ci vogliono un maestro vetraio e due polmoni forti. Lavorare al giorno d’oggi con questo materiale è come rivisitare un piatto della tradizione. Gli ingredienti rimangono gli stessi, ma nel sapore trovi qualcosa di nuovo.

Dimensioni

Finiture Piano

Frassino
Frassino Antracite
Frassino Nero
Noce Canaletto

Finiture Struttura

Vetro Soffiato Ambra
Vetro Soffiato Blu
Vetro Soffiato Grigio